Commenta

Di corsa verso la meta:
la regular season
è del Rugby Viadana

rugby-mischia-ev

Di fronte al proprio pubblico il Rugby Viadana conquista, con una giornata d’anticipo rispetto alla conclusione del campionato, il primo posto matematico nella regular season grazie al successo dello “Zaffanella” contro il Petrarca Padova e benedicendo i concomitanti risultati che hanno visto cadere le dirette inseguitrici in classifica.

L’incontro di Viadana si è concluso sul punteggio di 16-15 in favore dei gialloneri.

Da segnalare l’ingresso in solitaria di Kaine Robertson, premiato con una targa per le sue 150 presenza in maglia viadanese fra gare di campionato e di coppa.

Gara all’insegna dell’equilibrio, con meta viadanese di Santamaria, eletto poi man of the match. All’intervallo locali avanti 16-10. Nella ripresa qualche apprensione di troppo per i gialloneri ed un Petrarca più intraprendente e cinico nei cambiamenti di fronte. La parziale rimonta patavina non ha scalfito il primo posto del Rugby Viadana, ora già proiettato verso i playoff, che si apriranno l’11 maggio con le semifinali.

In caso di successo nel doppio confronto (ritorno il 18 maggio a Viadana), i gialloneri potranno disputare la finalissima del 25 maggio in casa, allo stadio “Zaffanella”.

Si tratterebbe del secondo grande appuntamento stagionale con la storia da vivere di fronte al proprio pubblico, dopo quello vincente della finale del Trofeo Eccellenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti