Un commento

Grave incidente a
Marcaria: è morto
il ciclista Fabio Vida

inci-marcaria-cividale-ev

Nella foto, il luogo dell’incidente sulla statale 10. Nel riquadro, Fabio Vida

Fabio Vida, classe 1985, originario di Bozzolo e residente da qualche anno a Cividale, frazione di Rivarolo Mantovano, è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Poliambulanza di Brescia in seguito ad un incidente stradale che l’ha visto coinvolto mentre percorreva la strada statale 10 in località Marcaria in sella alla propria bicicletta. Il ragazzo purtroppo non ce l’ha fatta: è morto poco dopo le ore 21 nell’ospedale dove era ricoverato, per le gravi ferite riportate.

La dinamica del sinstro è al vaglio della Polizia Stradale, intervenuta sul luogo dell’incidente avvenuto intorno alle 15,30 di domenica. Da una prima ricostruzione sembra che sia stato proprio il ciclista ad andare a sbattere contro una macchina ferma.

Fabio Vida, piuttosto riservato stando a quanto raccontano i compaesani di Cividale, viveva in via Vittorio Veneto con il padre che era titolare di un negozio di calzature in piazza Europa a Bozzolo. La madre risiede a Bozzolo. Tipo sportivo, dopo il lavoro dedicava spesso un po’ di tempo alla corsa e alle passeggiate col proprio cane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • giuliano

    anche mio figlio è un triatleta…avremo incontrato Fabio sui campi di gara chissà quante volte.

    Un abbraccio alla famiglia, in un momento veramente terribile.

    Avia Pervia Modena