Commenta

San Giovanni, Salini
rassicura Torchio
sulla circonvallazione

torchio-sangio_ev

Il presidente della Provincia di Cremona Massimiliano Salini rassicura che l’attenzione sull’area casalasca è molto alta. Un pensiero reso necessario dalla sollecitazione del consigliere Giuseppe Torchio durante l’ultima riunione della commissione Affari Istituzionali e Bilancio.

Per la precisione, durante il suo intervento, l’onorevole di Spineda ha sollevato il problema dell’impegno della Provincia per la circonvallazione di San Giovanni in Croce, definendola un’opera prioritaria: l’Ente Provincia, secondo Torchio, può trovare la copertura per realizzare l’opera nell’avanzo di amministrazione.

Dagli ultimi incontri con Autocisa sul tema Casalmaggiore, ha precisato Salini rispondendo a Torchio, esce un messaggio molto positivo. Per quanto riguarda il percorso della circonvallazione di San Giovanni, il presidente Salini si è augurato che possa essere raggiunto un accordo tra i comuni di San Giovanni e Solarolo Rainerio. Quest’ultimo comune, infatti, sarebbe coinvolto nell’infrastruttura e al momento non avrebbe ancora dato l’ok per la realizzazione della stessa. Salini insomma si è detto possibilista, ma con prudenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti