Commenta

San Martino, centauro
travolto da una Panda:
solo qualche ferita

incrocio_ev

Nella foto l’incrocio dove è avvenuto l’incidente

Incidente spettacolare, ma per fortuna senza conseguenze gravi per le persone coinvolte, poco prima delle 18.30 di martedì pomeriggio a San Martino dell’Argine.

All’incrocio tra la strada principale che conduce a Marcaria e via Kennedy, che porta invece in paese, sono entrati in collisione due mezzi: per la precisione, una Fiat Panda con a bordo una coppia di coniugi (73 anni l’uomo, 66 la donna) arrivava da Marcaria verso San Martino e stava svoltando in paese, a sinistra.

Da via Kennedy si stava invece immettendo lungo l’arteria principale A. S., 42 anni, uomo residente proprio a San Martino dall’Argine, con la sua moto di grossa cilindrata. Il conducente della Fiat Panda, forse abbagliato dal sole, non ha visto la moto, che aveva in quel tratto di strada la precedenza, e l’impatto è stato inevitabile. A riportare le ferite peggiori è stato il 42enne centauro, che però è stato ricoverato all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano in codice giallo, dunque fuori pericolo.

Sul posto sono intervenuti, oltre all’ambulanza, la polizia stradale di Casalmaggiore e il carro attrezzi della ditta Bocchi di San Martino, che ha poi portato i mezzi a Belforte. La moto era praticamente distrutta, il che sottolinea la fortuna (nella sfortuna) avuta dal centauro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti