Commenta

Parco Golena Po
Arrivano totem
e bacheche nuove

bacheche_ev

Nella foto scattata durante la recente piena si intravede una delle bacheche ormai rovinate

Il parco Golena Po di Casalmaggiore si rifà il look. Sarà infatti approvato dalla giunta di domani sera, in un punto presentato dal sindaco Claudio Silla, il restyling della zona d’ingresso del parco.

Per prima cosa sarà piazzato, accanto alla sbarra che regolamenta l’accesso delle auto, consentendo il passaggio solo ai mezzi autorizzati (di fatto, stiamo parlando della zona laterale rispetto all’associazione Amici del Po), un totem molto grande e visibile, giusto all’ingresso del parco. Il totem, che sarà illuminato dall’interno per indicare la presenza del parco anche con scarse condizioni di luminosità atmosferica, verrà piazzato come punto di accesso al parco.

Non solo: le tre bacheche che attualmente si trovano sempre all’inizio della zona golenale (e del bosco di Santa Maria per la precisione) sono da tempo lordate da scritte, che hanno ormai rovinato e quasi cancellato la cartina del parco disegnata su di esse. Per questo motivo, la mappa verrà rifatta e le bacheche ripulite: non solo, oltre alla mappa rimessa a nuovo, verranno anche illustrati percorsi possibili all’interno del parco con elenco della flora e della fauna che si potrà incontrare strada facendo.

L’operazione dovrebbe essere eseguita, dopo l’autorizzazione di domani della giunta comunale, entro il 16 giugno, giorno in cui parte la stagione estiva degli Amici del Po, a patto che le autorizzazioni, necessarie trattandosi di Plis (parco locale di interesse sovracomunale), arrivino in tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti