Commenta

Ladri in fuga: uno
di loro tenta di
investire i Carabinieri

carabinieri-ev

Alle 00,30 di giovedì, in via Ponte a Borgoforte (zona industriale isolata), una pattuglia dei Carabinieri di Viadana, in abiti civili e con auto senza contrassegni della dipendente aliquota operativa in servizio di prevenzione e repressione reati contro il patrimonio, ha notato nel buio un’Audi A5 bianca giungere a fari spenti e sostare.

Dall’auto sono scesi due uomini, guanti alle mani, che si sono diretti a piedi verso il caseificio – latteria “Padania”.

I militari li hanno quindi illuminati con le torce elettriche e si sono avvicinati, anch’essi a piedi, qualificandosi ed intimando loro l’ “alt”: uno degli sconosciuti si é subito lanciato di corsa nei campi, scomparendo nel buio, l’altro é riuscito a rientrare nell’Audi chiudendosi nell’abitacolo, avviando il motore e proiettandosi in fuori giri contro i carabinieri, tentando di investirli per garantirsi la fuga.

L’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco da parte dei militari non lo ha fermato e l’Audi é riuscita a fare perdere le proprie tracce sulla SS 62 dopo un breve inseguimento.

Nella circostanza non si sono registrati feriti.

Indagini in corso per identificare i malviventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti