Commenta

Camionista in un bar:
“Avete visto i
miei cinque suini?”

suini_ev

Cinque suini sono scappati da un camion in viaggio sulla provinciale Asolana tra Casalmaggiore e Colorno. L’insolito e curioso episodio è accaduto un paio di giorni fa ma se ne è avuto notizia solo oggi quando l’autista, comprensibilmente contrariato, ha fatto tappa chiedendo informazioni nell’ultimo bar dove aveva consumato un caffè prima di accorgersi della sparizione.

Purtroppo nessuno è riuscito a dargli notizie utili e all’uomo non è rimasto che continuare la sua ricerca sperando in maggior fortuna e nelle proprie capacità olfattive. Anche se conoscendo  il valore dei suini, pure al ribasso come il mercato altalenante del periodo sta a dimostrare, non sarà facile per lui ritrovare la preziosa “merce”.

Inusuale il modo con cui i suini se la sono date a gambe. L’autista, residente nel casalasco, racconta di essersi accorto di uno strano cigolio al rimorchio e quando si è fermato per verificare il problema, si è reso conto che una delle sponde del camion si era sganciata aprendosi quasi completamente. Facile immaginare che i maiali siano fuggiti approfittando di quella situazione. E infatti dopo un rapido conteggio il conducente si è reso conto che il carico, così come testimoniavano le bolle d’accompagnamento mancava di qualche esemplare.

Difficile capire se i suini cadendo a terra si siano procurati ferite. Se così fosse non avrebbero potuto fare molta strada. L’ipotesi quindi, oltre a quella di un possibile nascondiglio in qualche fossato con l’erba alta, è che i suini possano essere stati catturati da qualche agricoltore col pensiero rivolto agli affettati con cui potrà essere arricchita la tavola.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti