Commenta

“Guerrilla Parking”,
iniziato il restyling
dei parchetti casalesi

guerrilla2-ev

Pochi ma buoni: circa una decina i volontari al lavoro per ripulire i parchi di Casalmaggiore. Il “Guerrilla Parking”, iniziativa organizzata dal gruppo Gasalasco in collaborazione col comune casalese, ha preso il via puntualmente sabato mattina, in via Italia.

Grandi e piccini si sono ritagliati compiti su misura per rimettere a nuovo il parco vicino all’argine maestro. Armati di pennelli, vernice, smerigliatrici e prodotti vari, i volontari si sono messi all’opera, ritinteggiando muri e ripulendo giostrine imbrattati da scritte e rovinati dal tempo.

L’iniziativa avrà un sequel: sabato prossimo, 8 giugno, altro raduno per rimettere a nuovo gli altri parchi comunali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti