Commenta

Grande musica, risate
e “ruttosound”: è la Festa
della Birra di Reggiolo

festa-birra-ev

“Hard Rock Beer” al via: la Festa della Birra di Reggiolo, in programma al Parco dei Salici dal 13 al 23 giugno e dal 28 al 30 giugno 2013, inaugura stasera. La manifestazione, di grande richiamo per giovani (e non solo) del comprensorio Oglio Po, oltre a cibo e fiumi di “bionda” propone quest’anno un ricco programma di spettacoli. Eccolo:

  • 13 giugno: Cisco + Daniele Ronda
  • 14 giugno: Little Taver
  • 15 giugno: Davide Van de Sfroos
  • 16 giugno: Da Colorado: Angelo Pintus, Gabri Gabra, Bianchi e Pulci
  • 17 giugno: Mothership + Sad
  • 18 giugno: Ruttosound
  • 19 giugno: Diapasonband
  • 20 giugno: O.I.&B. Band – Zucchero Tribute
  • 21 giugno: Queen Mania
  • 22 giugno: Giacobazzi + Pizzocchi
  • 23 giugno: Cristina D’Avena & Gem Boy
  • 28 giugno: Finale Io Canto – Gara canora
  • 29 giugno: Le Cotiche – Discomusic ’70/’80
  • 30 giugno: Discoinferno – Discomusic ’70/’80

Divertimento e solidarietà: gli appuntamenti sono destinati alla raccolta fondi a favore di GRADE Onlus (Gruppo Amici dell’Ematologia), in memoria dell’Ing. Marco Ferrari. L’obiettivo è finanziare le attività del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova e la costruzione del CO-RE, il Centro Oncoematologico di Reggio Emilia, una struttura all’avanguardia che sarà inaugurata a fine 2014 per ospitare tutte le specialità relative alle patologie oncologiche.

GRADE Onlus è un’associazione senza scopo di lucro, nata a Reggio Emilia nel 1989. Da 24 anni, ha una mission precisa e coerente: sostenere l’attività ospedaliera del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova e finanziare progetti di ricerca e assistenza ai pazienti affetti da malattie del sangue su tutto il territorio provinciale. Oggi l’obiettivo è ancora più ambizioso: costruire e dare vita al “CO-RE”, il nuovo Centro Oncoematologico di Reggio Emilia, una struttura sanitaria d’eccellenza per vincere insieme la partita più difficile. Formata da medici, infermieri e personale del Reparto, ma anche da ex malati e famiglie, negli ultimi 7 anni (2006 – 2012) GRADE Onlus è riuscita a devolvere all’Arcispedale Santa Maria Nuova fondi per un valore complessivo di 3.407.225,00  euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti