Commenta

I bambini della materna
“Marconi” nominati
Guardiani del bosco

guardiani6_ev

Un lungo percorso, affrontato tra i banchi di scuola e soprattutto a stretto contatto con la natura: uno studio con l’ambiente e la golena del Po come principali protagonisti, concluso ieri dalla festa e dalla consegna degli attestati.

Tutti i bambini iscritti alla scuola materna “Marconi” di Casalmaggiore (dai 3 ai 6 anni) hanno ricevuto mercoledì, durante una cerimonia di premiazione aperta da una riuscita rappresentazione teatrale, l’attestato di Guardiani del bosco, con tanto di cappellino ricordo dell’iniziativa.

A consegnare il tutto due componenti del gruppo delle Guardie Ecologiche Volontarie di Casalmaggiore, Carlo Gardani e Piercarlo Gardani: la manifestazione, aperta come detto attorno alle ore 18 di mercoledì, ha attirato la curiosità dei bambini, disposti a semicerchio nell’ampio spazio dedicato alle attività ricreative. I Casalmattori, sul palco, hanno dato vita a una storia che ha richiamato molte delle favole maggiormente conosciute e apprezzate dai piccoli (anche se qualcuno non ha mancato di sostenere la causa dei Power Rangers, una sorta di favola moderna…) come Cenerentola, Cappuccetto Rosso, Pollicino e la Lampada di Aladino.

Al termine dell’evento, molto applaudito e apprezzato anche dai genitori dei bambini, la consegna di attestato e cappellino ricordo dell’iniziativa, con particolare occhio di riguardo per le tematiche ambientali. All’uscita dalla scuola, invece, è stata allestita una pesca di beneficenza: il ricavato verrà reinvestito per le stesse esigenze della “Marconi” di Casalmaggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti