Commenta

Rugby Viadana, rosa
più completa con
cinque rinnovi

pizarro_ev

In linea con il programma stabilito per la stagione 2013/14, il Rugby Viadana arricchisce il proprio organico con i rinnovi di contratto annuali per cinque atleti seguendo un fil rouge che coniuga, in uno stesso contesto di squadra, atleti di esperienza e giovani promettenti già rodati nel campionato italiano. In prima linea Luca Marchini e Matteo Manghi vanno a collocarsi tra le opzioni nella rosa piloni. Vestirà la maglia giallonera anche per questa stagione il 2/3a linea Mirko Monfrino, mentre tra i trequarti le conferme sono per i due centri Gabriel Pizarro e Giorgio Tizzi. Quattro profili classe 1992 prodotti dal settore giovanile viadanese ed un atleta come Pizarro che è stato uno dei punti di riferimento della stagione appena conclusa.

Manghi Matteo – Viadana, 16 marzo 1992 è un pilone destro di 118 chilogrammi per 185 centimetri. La passata stagione ha centrato la promozione in serie B insieme ai Caimani Rugby dove era andato in prestito per un anno.

Marchini Luca – Viadana, 12 maggio 1992. E’ un pilone sinistro dotato di grande fisicità. A suo agio nelle fasi statiche, ha grande efficacia anche come ball carrier e nelle fasi di pick and go. Altezza: 186 centimetri, pesa 122 chilogrammi.

Monfrino Mirko – Torino, 3 aprile 1992; in questa stagione ha giocato sia come seconda linea che terza centro. Ha collezionato in campionato 14 presenze di cui 7 da titolare ed ha firmato 4 mete. E’ alto 188 centimetri e pesa 103 chilogrammi. Maturato nel settore giovanile del Rugby Viadana, ma ha iniziato nel VII Torinese.

Gabriel Pizarro – San Juan (ARG), 19 novembre 1979. Atleta equiparato di grande esperienza internazionale. Treviso, Rovigo, Aironi e Viadana sono le ultime quattro maglie vestite dal centro giunto in riva al Po nella stagione 2010/11. Nella passata stagione ha giocato 23 partite partendo da titolare in 22 occasioni e firmando una meta. Un leader naturale in campo per impegno, sacrificio e qualità. Pesa 100 chilogrammi distribuiti su 183 centimetri d’altezza.

Giorgio Tizzi – Viadana, 28 febbraio 1992. Trequarti centro fisico con buona attitudine al placcaggio. Ha contribuito alla conquista del Trofeo Eccellenza senza poter giocare la finale per l’infortunio patito il 9 marzo con Reggio Emilia. In campionato ha registrato 8 presenze di cui 2 da titolare. Alto 182 centimetri, pesa 85 chilogrammi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti