Commenta

Maturità, seconda
prova: a Viadana
atmosfera serena

liceo3-ev

Seconda giornata di maturità alle superiori di Viadana e già si respira un’aria leggermente più rilassata. Forse perchè sino a lunedi gli esami non riprenderanno e c’è il tempo quindi di svagarsi un po’. Anche andando in piscina come ha ammesso Pamela Diletto di Gussola che curiosamente sta preparando una tesi (per gli orali) sui tatuaggi, di cui lei stessa ne esibisce due freschissimi, sull’avambraccio e sul collo.

L’altra ragione di tranquillità deriva dal fatto che alcune delle tracce a cui gli studenti erano sottoposti riguardavano da vicino il programma svolto durante l’anno scolastico. Quindi niente sorprese, come accaduto mercoledì per la prima prova, ma l’approccio diretto con le materie e gli argomenti del proprio indirizzo scolastico.

Così come suggerirebbe la logica.”Globalizzazione”, “Lavoro e capitalizzazione” i due temi scelti dalla maggior parte delle ragazze così come ammesso dalle due amiche Micaela Calderone e Federica Boni entrambe uscite attorno alle 13 dopo quattro ore di permanenza in classe.

“Eravamo ben preparate e siamo riuscite ad analizzare con calma le tracce. Anche per le varie simulazioni che avevamo fatto durante l’anno”. Ancora più sicuro di sé Enrico Pastarini di Poviglio, dell’Istituto tecnico commerciale “Sanfelice”. Facile la prova anche per Valeria Federici di Rivarolo del Re e Ylenia Novellini di Spineda.

Rosario Pisani


© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti