Commenta

Anche i viadanesi
Opoku e Santagiuliana
nello scudetto Allievi

parmaviadana_ev

Nelle foto facebook Opoku e Santagiuliana

Gialloblu a Viadana, gialloblu nel Parma, gialloblu sugli scudi: non solo Filippo Ghizzardi, casalese doc, e Alberto Cerri, casalese acquisito. Nel Parma campione d’Italia Allievi ci sono anche due ragazzi di Viadana, partiti proprio dal settore giovanile canarino.

Ivan Santagiuliana ed Elvis Opoku (quest’ultimo di Cogozzo) hanno contribuito alla conquista del titolo da parte della formazione di Cristiano Lucarelli. Entrambi non hanno fatto parte della formazione titolare, ma hanno comunque dato una mano nella scalata all’alloro nazionale. In particolare Santagiuliana, nato a Casalmaggiore il 12 gennaio 1996, è entrato in finale contro l’Empoli negli ultimi minuti per dare man forte alla squadra nel mantenere il prezioso vantaggio di 2-1. Ivan è infatti un roccioso difensore. Opoku, centrocampista nato ad Accra in Ghana, ma residente a Cogozzo, classe 1996, non ha invece giocato la finale, ma in compenso è entrato nei tempi supplementari della semifinale contro la Juventus, vinta dal Parma per 4-3. In quel match subentrò, sempre nei supplementari, anche Santagiuliana.

Nel mentre il Parma Allievi ha centrato la doppietta, superando l’Albinoleffe, campione d’Italia Allievi nella Lega Pro a Bettolle (Siena), e portando così a casa la Supercoppa: 1-0 con rete di Martinez e la soddisfazione per Opoku di avere giocato, questa volta, da titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti