Commenta

Piadena, domenica
torna la tradizionale
festa della lavanda

lavanda_ev

Con l’arrivo dell’estate ritorna la tradizionale festa della lavanda dell’azienda agricola Jennygreen che ha sede a Piadena, in via Castello 25, sulla strada Piadena-Canneto sull’Oglio, organizzato in collaborazione con il Consorzio Agrituristico Mantovano. La festa quest’anno si terrà domenica 23 giugno, dal mattino sino al tardo pomeriggio, fra i profumi di lavandeti, di tante piante aromatiche e di piante da giardino.

Il programma della giornata prevede, alle ore 10, la visita all’apiario che, in questi anni, si è notevolmente sviluppato perché le api hanno trovato nei campi di erbe aromatiche ed officinali un ambiente ideale per il loro sviluppo e per la produzione di un miele particolarmente pregiato.

Alle 10.30 si terrà la raccolta e la distillazione della lavanda a cura di Antonella Ziliani. La lavanda, in questi giorni di sole dopo tante settimane di pioggia, è finalmente fiorita con i suoi straordinari profumi ed è pronta per essere raccolta. Sono molte le varietà di lavanda coltivate in azienda e la visita ai lavandeti può essere l’occasione per scoprire le tante tonalità del viola di lavanda. Le coltivazioni di  lavanda si stanno diffondendo anche in pianura padana e stanno cambiando il paesaggio rurale, rappresentando una opportunità di diversificazione.

Dalle 11 alle 18, spazio di disegno dal vivo curato da Isa Hernandez Martinez con possibilità di cimentarsi con carta e matita in un magico viaggio fatto di profumi e colori, tra alberi e piante aromatiche. Nel pomeriggio, infine, dalle 15.30 in poi, incontro con il prof. Giorgio Voltolina, erborista dell’Istituto Prosa di Venezia che parlerà di  lavanda e di altre storie aromatiche. Una narrazione stimolante che accompagnerà i presenti tra i tanti possibili usi della lavanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti