Cronaca
Commenta

Entro fine mese
verrà tolto il velo
sul palazzo municipale

Nella foto il municipio attualmente coperto dalle “zanzariere”

Il restyling della facciata del municipio di Casalmaggiore sarà presto visibile a tutta la cittadinanza. Il volto del palazzo comunale, restaurato e messo in sicurezza dalla ditta Consorzio Artigiano Raffaele Rumolo (con sede in Piazza Santa Maria Maggiore, a Roma), verrà mostrato entro fine mese: le rassicurazioni arrivano direttamente dall’Ufficio tecnico del comune casalese.

Dopo i puntuali sopralluoghi che hanno scandito il periodo di restauro, ora siamo ai dettagli: “Manca solo un 5% per cento per arrivare alla conclusione dei lavori”, spiega l’ingegner Enrico Rossi. “Entro la fine di giugno verranno tolti i ponteggi”.

Poche settimane dunque e si potrà scoprire un’opera pubblica costata 247mila euro per quanto riguarda il restauro e 60mila euro per quanto concerne gli oneri per la sicurezza, per un totale di poco superiore ai 307mila euro, metà dei quali garantiti da Fondazione Cariplo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti