Commenta

Volley A1 femminile,
10 domande di iscrizione:
Pomì prima ripescata

pom-striscione-ev

Sono dieci le squadre che hanno presentato domanda di iscrizione al prossimo campionato di volley femminile di Serie A1. Rispetto alla passata stagione, mancano all’appello Giaveno e Pesaro, con Villa Cortese che ha ceduto il diritto sportivo a Modena. Morale: per raggiungere il numero di dodici formazioni previsto dalla Lega, verranno ripescate due squadre dalla lista delle riserve. La prima fra queste è la Vbc Pallavolo Rosa Casalmaggiore, seguita dalla Ihf Volley Frosinone. Per la Pomì si spalancano dunque le porte della massima serie di pallavolo nazionale.

Ecco il comunicato della Lega Pallavolo Serie A Femminile:

A termini di regolamento delle condizioni di ammissione ai Campionati di Pallavolo Serie A Femminile 2013/2014, sono pervenute alla Lega Pallavolo Serie A Femminile le richieste di iscrizione dalle seguenti Società:

Serie A1 Femminile
• Futura Volley Busto Arsizio (VA)
• River Volley Piacenza
• Volley Bergamo
• L.J Volley Modena (richiedente diritto sportivo da GSO Pallavolo Femminile Villa Cortese)
• Imoco Volley Conegliano (TV)
• Chieri Torino Volley Club
• Robur Tiboni Volley Urbino (PU)
• Volley 2002 Forlì
• Agil Volley Novara
• Pallavolo Ornavasso (VB)

Hanno presentato richiesta di iscrizione nella lista delle società di riserva per l’integrazione in Serie A1:
VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR)
IHF Volley Frosinone

Serie A2 Femminile
• VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR)
• IHF Volley Frosinone
• Pallavolo Villanterio (PV)
• Volley Soverato (CZ)
• Promoball V.B.F. Flero (BS)
• Azzurra Volley San Casciano (FI)
• G.S. Volley Cadelbosco (RE)
• Polisportiva Antares Sala Consilina (SA)
• U.S. Pro Victoria Ads Monza
• Newvolley Gricignano (CE)
• Viserba Volley Rimini
• Volley Towers Breganze (VI)

Hanno presentato richiesta di iscrizione nella lista delle società di riserva per l’integrazione in Serie A2:
Neruda Volley Bolzano
Pallavolo Scandicci (FI)
Beng Rovigo

La Commissione di Ammissione ai Campionati ha cominciato oggi i lavori di verifica. Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile dovrà consegnare alla FIPAV l’elenco delle formazioni aventi i requisiti necessari per l’iscrizione e la partecipazione ai Campionati di Pallavolo Femminile di Serie A1 e di Serie A2 2013/14 entro e non oltre lunedì 15 luglio 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti