Commenta

Sisma 2012: dalla Regione
oltre 1milione di euro
di contributi

regione_lombardia_ev

Nella foto, il Pirellone

La Regione Lombardia assegnerà al comprensorio Oglio Po circa 1.290.ooo euro di contributo proveniente dal Fondo di Rotazione 2013 destinato a “sostenere la valorizzazione, la salvaguardia e il recupero della funzionalità dei beni culturali immobili, ricadenti nei territori comunali colpiti dal sisma del maggio 2012 e danneggiati dall’evento tellurico”. Oltre 7 milioni la cifra stanziata complessivamente dal Pirellone.

Risorse che verranno investite per interventi di messa in sicurezza e restauro di edifici pubblici, chiese e monumenti particolarmente colpiti dal terremoto dello scorso anno.

I fondi per il comprensorio Oglio Po sono così ripartiti:

– 338mila euro alla parrocchia di Cogozzo (Viadana) per la chiesa degli apostoli Filippo e Giacomo;

– 305mila euro al comune di Sabbioneta per la Galleria degli Antichi;

– 232mila euro alla parrocchia di Casteldidone per la chiesa dei santi Abdon e Sennen;

– 185mila euro alla parrocchia di Pomponesco per la chiesa parrocchiale;

– 172mila euro alla Fondazione Mazzucchini di Pomponesco per la chiesa della Beata Vergine e del Buon Consiglio;

– 55mila euro al comune di Casalmaggiore per il palazzo Ex Pretura (che ospita gli uffici della Polizia locale e del Giudice di Pace).

Un quarto dei contributi complessivamente erogati sono a fondo perduto, il resto a rimborso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti