Commenta

Alluvione 2000:
Torricella fa ricorso e
sabato spiega il perché

alluvione_ev

La “battaglia” sui risarcimenti dell’alluvione del 2000 prosegue. Il 9 luglio il comune di Torricella del Pizzo (al pari di Martignana di Po e San Daniele Po) ha deciso di ricorrere in Cassazione dopo la sentenza del Consiglio di Stato di Roma che costringe le tre amministrazioni comunali a restituire parte dei contributi ricevuti all’epoca per gli interventi di sistemazione degli immobili danneggiati dall’alluvione.

Sabato, alle ore 12 presso il municipio torricellese, il sindaco Emanuel Sacchini illustrerà alla cittadinanza i motivi del ricorso, chiarendo la situazione che vede Torricella del Pizzo costretta a rendere 77mila euro alla Regione (380mila per San Daniele Po e 56mila per Martignana di Po).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti