Commenta

Ritrovato a Romanengo
il rimorchio del tir
rubato martedì

carabinieri

E’ stato recuperato dai Carabinieri giovedì pomeriggio nei pressi di Romanengo il rimorchio rubato il 23 luglio ad un autotrasportatore 28enne di origini romene che aveva denunciato di essere stato rapinato del proprio mezzo carico di trecento quintale di rame alla stazione dell’Arma di Casalmaggiore.

La vicenda resta ancora al vaglio dei Carabinieri, che stanno indagando su quanto accaduto e non sembrano ancora del tutto convinti dalla versione dei fatti riportata dal camionista romeno. L’uomo ha denunciato di esser stato rapinato del tir e incappucciato in autostrada, sulla A1 Milano Bologna, in territorio parmense, per poi essere trasportato e abbandonato fra Torre de’ Picenardi e Solarolo Rainerio. Nella stessa giornata del 23 luglio la motrice dell’autoarticolato era stata ritrovata alle porte di Brescia, vicino all’uscita dell’autostrada.

Il romeno ha poi denunciato ai Carabinieri di Crema di aver rinvenuto il solo rimorchio a Romanengo nella zona industriale di via degli Artigiani, riferendo che la segnalazione sarebbe stata fatta da un collega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti