Commenta

Nuovo campo scuola
nel cremonese: don Pasetti
chiama Dario Anzola

anzola-pasetti-ev

Nella foto, a sinistra Anzola a destra don Pasetti

Sarà un viadanese a guidare l’estate dei tre oratori della nuova unità pastorale di Scandolara Ripa d’Oglio, Grontardo e Levata, in provincia di Cremona. Si tratta del vicesindaco Dario Anzola, che per volontà del parroco arciprete don Roberto Pasetti, anni fa vicario a Viadana Castello, organizzerà un campo scuola a cui parteciperanno, per la prima volta tutte insieme, le tre comunità.

Meta, le alpi Apuane, in una struttura in autogestione. Soddisfatto don Pasetti: “Sarà una bella esperienza e senza dubbio impegnativa, perciò abbiamo chiamato uno dei migliori educatori esperti della diocesi, Dario Anzola. Ad affiancarlo altri due giovani viadanesi: Giulia Bertolini e Alessio Vecchini”.

“I ragazzi – spiega il parroco – avranno occasioni per la riflessione, per la crescita personale, per il gioco e per scoprire la natura attraverso gite. I temi affrontati saranno: i sogni, la responsabilità personale e il proprio essere cattolici nel 2013. In questo mondo frenetico sarà importante per i nostri ragazzi vivere questi giorni che sono convinto li aiuteranno ad affrontare meglio la quotidianità al loro ritorno”.

“Ringrazio Viadana – chiosa don Pasetti – e il suo sindaco che ci permettono di distogliere Dario dal suo impegno istituzionale di vicesindaco per offrire un importante servizio di volontariato”.

L’avventura avrà inizio il 3 agosto e durerà 6 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti