Commenta

Peritoperaria sul ponte
in barche e in mezzo
ad un fiume di fan

perito-ev

Nella foto, i Peritoperaria sul ponte di Commessaggio

“Che sudisfasion!”: non potrebbero commentare diversamente, i Peritoperaria, il bagno di folla del concerto tenutosi sabato scorso a Commessaggio. Più precisamente sul ponte in barche, sopra al Navarolo e intorno ad un fiume di gente. Una location suggestiva, con alle spalle il torrione gonzaghesco, per un raduno di fan senza precedenti per il gruppo: le stime parlano di addirittura seicento supporter dei Peritoperaria radunati a Commessaggio.

Moltissima gente che ha letteralmente ripulito anche gli stand gastronomici allestiti nei pressi dello spettacolo. Il concerto, quarto raduno per i fan, ha visto la partecipazione in qualità di special guest di Marta Marini, mandolista giunta appositamente da Siena ed ormai amica dei Paritoperaria.

Atmosfera e pathos, ottima organizzazione, successo di pubblico: non è mancato nulla a Commessaggio, per una serata che gli stessi organizzatori hanno ammesso entrerà nella storia del piccolo borgo mantovano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti