Commenta

Pomì, senti Bacchi:
a Forte tanta fatica
che darà i suoi frutti

Bacchi-a-Forte-ev

Nella foto, Lucia Bacchi si allena sulla sabbia di Forte dei Marmi

E’ un’altra giornata impegnativa quella che la Pomì Casalmaggiore si lascia alle spalle al ritiro di Forte dei Marmi. Niente spiaggia per le rosa che si sono sottoposte alla classica seduta di Marina di Massa presso la New Energy dove il corpo libero l’ha fatta da padrone e ad un primo allenamento sulla superficie rigida indoor nella palestra di Vittoria Apuana. Protagonista in questo caso è stata la palla con numerosi esercizi, con il fondamentale di difesa osservato speciale. “Ci stiamo allenando con profitto – commenta Lucia Bacchi, capo gruppo delle sei giocatrici presenti in Colonia -. Sono contenta che per questo ritiro si sia puntato su allenamenti sulla sabbia, superficie che a me personalmente piace molto e che ritengo aiuti a rafforzare e a migliorare la postura del corpo. A proposito di quest’ultimo punto, sto apprezzando le sedute di corpo libero che sostituiscono quelle classiche di pesistica e che sono certa torneranno molto utili durante la stagione”. Per quanto riguarda il clima che si respira in Colonia? “Qui è come essere a casa, fare gruppo con le compagne di squadre è decisamente più facile e il numero ridotto agevola le operazioni. Insomma direi che questo ritiro si sta rivelando positivo sotto tutti i punti di vista. La fatica si fa sentire, abbiamo sostenuto sette allenamenti consecutivi, domani fortunatamente si riposa al mattino”. Dopo l’unica seduta di giovedì pomeriggio, venerdì si torna ai normali ritmi con i due allenamenti giornalieri, nella giornata di sabato è previsto il rientro a Casalmaggiore.

© Riproduzione riservata
Commenti