Commenta

Caserma VvFf viadanese
Lista Penazzi contro
proposte Portanuova

caserma-vvff-viadana-ev

Nella foto, un mezzo in uscita dalla caserma dei Vigili del Fuoco di Viadana

“Nei giorni scorsi la lista civica Portanuova si è pronunciata pubblicamente a sproposito sul problema della realizzazione della nuova caserma dei Vigili del fuoco a Viadana proponendo soluzioni impercorribili”: così la Lista Civica Penazzi, che risponde a Simonetta Gialdi e Stefano Rocchi.

“Ci sorge il dubbio – prosegue il comunicato a firma Rosario Villirillo e Attilio Scalari – che Simonetta Gialdi e Stefano Rocchi, rispettivamente capogruppo consigliare e portavoce di Portanuova, perennemente occupati alla ricerca di inesistenti errori dei funzionari del Comune, non abbiano preso visione degli atti e delle prescrizioni impartite dal Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, con la recente lettera indirizzata all’Amministrazione comunale che specificava le caratteristiche tecnico-costruttive che una caserma come quella di Viadana deve possedere”.

“Ormai non ci meravigliano più le prese di posizione di Portanuova, dense di critiche ma vuote di contenuti, che continuano a paventare proposte tecnicamente impossibili e chiaramente in contrasto con le prescrizioni previste da disposizioni legislative e regolamenti. Mentre il Sindaco, la Giunta e le forze di maggioranza cercano, pur tra mille difficoltà, tutte le possibili soluzioni per garantire a Viadana i servizi essenziali, facendo scelte politiche e amministrative che guardano al futuro e non solo al presente, Portanuova fa un’opposizione sterile, del tutto contro tutti, attaccando spesso e volentieri persino l’assessore Carmine Tipaldi, cioè colui che con una miriadi di voti e preferenze conquistati alle elezioni ha in pratica garantito a Portanuova un posto in Consiglio comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti