Commenta

Camera-Gennari, due
ko in azzurro, ma resta
l’orgoglio rosa

camera-gennari-ev

Continua l’avventura azzurra delle giocatrici della Pomì Letizia Camera e Alessia Gennari, impegnate in Giappone per il World Grand Prix. Due per ora le sconfitte della nazionale italiana: a quella con le nipponiche padrone di casa si è sommato lo stop di giovedì con la Cina maturato al termine di un combattuto 2-3 con due set terminati ai vantaggi.

Per entrambe le giocatrici della formazione di Casalmaggiore quella nella terra del Sol Levante si sta rivelando un’esperienza probante ma costruttiva: la palleggiatrice piemontese per ora ha avuto poche occasioni per scendere in campo, Gennari ha invece avuto modo di trovare spazio come libero stante l’indisponibilità di Di Gennaro. Un ruolo insolito per lei, abituata a giostrare in posto quattro, ma comunque importante per permetterle di mettersi in mostra e di misurarsi con il livello di gioco di una competizione che vede in campo le migliori nazionali al mondo.

Nell’ambiente Pomì ovviamente si va fieri di veder ben rappresentati i colori rosa in nazionale e si attende con ansia il momento in cui Camera e Gennari faranno rientro in Italia e potranno mettersi a disposizione di mister Beltrami.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti