Commenta

Ecofiera Oglio Po,
le iscrizioni ai corsi
per Adulti e Bambini

ecofiera-oglio-po-ev

Sono già aperte sul sito di Ecofiera Oglio Po 2013, all’indirizzo http://www.ecofiera.gasalasco.org/about/, le iscrizioni ai molti corsi e laboratori per bambini e adulti. Si tratta di una grande novità di questa seconda edizione della manifestazione a cui si potrà partecipare sia sabato 7 che domenica 8.

Per evitare di rimanere solo a guardare è quindi meglio registrarsi in anticipo sul sito e scegliere fra le categorie Bambini e Adulti ciò che si preferisce.

Per i più piccoli sono disponibili i seguenti corsi:

– una falegnameria all’aperto con attrezzi veri (martello, trapano, sega, etc.) con i quali si potrà creare manufatti semplici o complessi stimolando fantasia e manualità. Il tutto con l’aiuto dell’esperto falegname di Aosta Gino Chabod e la supervisione dei propri famigliari;

– un laboratorio/gioco sul tema dell’acqua come bene prezioso con assaggio e degustazione per scoprirne le differenze e “Ri-Giocattolo”, divertente laboratorio creativo per costruire giochi con materiali solitamente considerati di rifiuto. Entrambi questi laboratori saranno tenuti da Chiara Storci;

– Nevica ad Agosto, laboratorio di riciclo creativo, proposto da Elisa Zanacchi, nel quale realizzare lanterne la cui struttura è costituita da bottiglie di plastica trasparenti e colorate;

– Ludochiamo? L’Associazione Il Passo propone laboratori creativi gestiti dai genitori volontari della Ludoteca Comunale di Casalmaggiore “L’isola che non c’era”. E’ previsto un piccolo contributo spese per falegnameria (5 euro) e Nevica ad Agosto (2 euro), mentre per i restanti corsi l’accesso è gratuito, ma a numero chiuso.

Per gli adulti, invece, ecco le varie proposte:

– E adesso Scartoria! Il corso è a cura di Nicoletta Fasani, un’insegnante di sartoria e artigiana, e nasce per dare nuova vita agli ‘scarti’;

– Tessitura Manuale, Lavgon è un laboratorio al femminile di Moda Etica, sartoria creativa e artigiana e oltre a essere presente a Ecofiera 2013 come standista-produttore proporrà un corso di tessitura manuale per principianti. Con un piccolo telaio da tavolo si imparerà a montare un ordito e passo dopo passo con la trama diamo vita a un tessuto;

– Caffè con Fabrizio Zago, laboratorio su cosmesi e detergenza bio tenuto da Fabrizio Zago, chimico industriale, consulente Ecolabel e moderatore di Biodizionario;

– Pasta madre: la sai fare? con Stefania Rossini, autrice di “Vivere in cinque con cinque euro al giorno” e di “Cucinare guadagnando in soldi e salute” ci guida nel laboratorio sulla conoscenza e sulla creazione della pasta madre;

– Barattiamo e reinvestiamo! Sarà l’occasione per dare nuova vita a capi d’abbigliamento che, pur belli e ben conservati, non servono più e che si possono scambiare con qualcos’altro. Ci sarà la presenza della volontaria Monica che trasformerà in estemporanea i vostri capi che vorrete rinnovare.

Per il programma completo della manifestazione si può consultare il sito internet all’indirizzo http://www.ecofiera.gasalasco.org/, oppure cercare il cartaceo nei vari negozi del territorio Oglio Po.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti