Commenta

Pomì, abbonamenti
al via: e si tifa per
le rosa in Nazionale

presentazione-pomi-ev

Tante persone ed entusiasmo alle stelle: è stata questa la cornice della serata alla quale la Pomì Casalmaggiore Volley ha preso parte giovedì in terra reggiana. Prima giocatrici e staff sono state protagonisti dell’inagurazione del primo Pomì point che ha avuto come location il Bar PepeRosso di Guastalla, quindi sono stati ospiti della Gymnasium Volley di Villarotta in occasione della festa dello Sport locale.

Un’occasione festaiola che è servita alla squadra per incrementare il proprio seguito ma anche per esternare grandi qualità umane. I giovani e le giovani presenti alla festa hanno approfittato dell’occasione per porgere alle giocatrici rosa interessanti domande relative al volley. Originali le risposte della serba Jovana Stevanovic che, da centrale esperte di attacco e muro, interpellata sui fondamentali che maggiormente sprigionano in lei entusiasmo, ha optato per la difesa, del secondo libero Geraldina Quiligotti che ha svelato un suo passato da attaccante, della slovena Tina Lipicer che ha confessato di aver imparato col tempo a superare lo smacco del muro e a concentrarsi sull’attacco successivo e di Rossella Olivotto che ha spiegato come anche dalla panchina occorra sempre sentirsi nel vivo della gara incitando le compagne e gioendo con loro per ogni punto. Insomma una Pomì oltre che ospite foriera di importanti insegnamenti per le giovani leve del volley presenti alla serata.

Prosegue nel mentre la preparazione della rosa in vista del campionato di A1 al via il 20 ottobre prossimo. La squadra si avvia a chiudere la terza settimana di allenamenti  che stanno procedendo con profitto come fatto intendere sia dal tecnico Alessandro Beltrami che dal preparatore atletico Riccardo Ton.

Intanto a partire da venerdì sera i colori rosa sono ancora protagonisti in chiave nazionale: inizia infatti l’avventura delle azzurre di Mencarelli, di cui fanno parte Letizia Camera ed Alessia Gennari, ai campionati Europei di Svizzera e Germania. L’Italia ha esordito alle 18 (gara trasmessa da Raisport 1) presso l’Hallestadion di Zurigo contro le padrone di casa della Svizzera, vincendo in un’ora per 3-0.

Ma le novità non sono finite: parte infatti la campagna abbonamenti della Vbc Pomì in vista della stagione 2013-2014. “Vi vogliamo Pomì”, è questo lo slogan che la Pallavolo Rosa Pomì Casalmaggiore ha scelto per promuovere la sua prima stagione in massima serie e richiama il jingle musicale che da anni al PalaPomì dà la carica alle ragazze rosa ad inizio partita e durante i time-out caldi.

L’abbonamento potrà essere sottoscritto da martedì 10 Settembre e fino all’inizio del campionato presso la segreteria del Pala Baslenga di Casalmaggiore il martedì e il mercoledì e del PalaPomì di Viadana il giovedì e il venerdì dalle 17 alle 19 o in occasione delle prossime amichevoli pre-campionato al PalaPomì e durante le presentazioni della squadra che si terranno a Casalmaggiore e Viadana domenica 22 Settembre.

Rispetto alla scorsa stagione la società VBC ha deciso di ritoccare al rialzo sia i prezzi degli abbonamenti che quelli dei biglietti di ingresso in virtù del salto di categoria e per rientrare nella media dei prezzi applicati dalle altre società della massima categoria, ma nello stesso tempo non ha voluto rinunciare ad offrire sconti particolari per i giovani (ingresso omaggio sino ai dodici anni e ridotto dai 13 ai 17 anni) e per i molti abbonati storici che potranno beneficiare di uno sconto di 20 euro acquistando un abbonamento in una delle tribune numerate. Le tribune del PalaPomì sono state suddivise in tre categorie e a ciascuna di esse è stato associata una tipologia di abbonamento.

Queste le formule e i costi degli abbonamenti:

ABBONAMENTO TRIBUNA CENTRALE – GIALLA NUMERATA – (di fronte al primo arbitro)

Intero: costo 150 Euro – Ridotto: costo 120 Euro

ABBONAMENTO TRIBUNA CENTRALE – BLU NUMERATA – (dietro il primo arbitro)

Intero: costo 130 Euro – Ridotto: costo 100 Euro

ABBONAMENTO TRIBUNA LATERALE LIBERA (senza posto numerato)

Intero: costo 80 Euro – Ridotto: costo 50 Euro

Definiti anche i costi dei biglietti acquistabili presso la biglietteria del PalaPomì di Viadana prima di ogni incontro casalingo, queste le varie tipologie

BIGLIETTI TRIBUNA CENTRALE – GIALLA NUMERATA – (di fronte al primo arbitro)

Intero: costo 18 Euro – Ridotto: costo 15 Euro

BIGLIETTI TRIBUNA CENTRALE – BLU NUMERATA – (dietro il primo arbitro)

Intero: costo 15 Euro – Ridotto: costo 10 Euro

BIGLIETTI TRIBUNA LATERALE LIBERA (senza posto numerato)

Intero: costo 10 Euro – Ridotto: costo 5 Euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti