Commenta

Personalità in arrivo
nel casalasco ospiti
dei tre Rotary club

Folli-Palamara-Giomi-ev

Nella foto, da sinistra Stefano Folli, Luca Palamara e Alfio Giomi

Tanti gli ospiti illustri delle prossime conviviali dei tre Rotary Club del territorio Oglio Po. Già mercoledì 11 settembre sarà alla Clochette di Solarolo Rainerio, ospite del Casalmaggiore Oglio Po, Mohammed Hajjou, imam di Casablanca, che sarà accompagnato dalla figlia Nadia che fungerà da interprete e dal genero ingegner Ahmed Ghanem. L’imam interverrà sul tema: “Storia di vita dell’imam, raffronti e problematiche di convivenza ed integrazione con il mondo cattolico”. Il fatto che l’incontro avvenga nella fatidica data dell’11 settembre aumenta la suggestione dell’appuntamento.

Il 12 settembre sempre alla Clochette Maurizio Cozzoli, noto come “Caimano del Po” sarà invece ospite del Rotary Club Piadena Oglio Chiese. Il club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta ospiterà il 16 settembre al RistoBifi di Casalmaggiore, come già riportato, il sostituto Procuratore della Repubblica, ed ex presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, Luca Palamara, che parlerà di “Giustizia e riforme possibili”.

Il 1° ottobre i tre club saranno riuniti in un interclub al RistoBifi per ricevere la visita del governatore del Distretto, Anna Spalla. Ma altre personalità di spicco sono in arrivo. Il 16 ottobre (interclub tra “Piadena” e ”Oglio Po”) tornerà alla Clochette il noto giornalista Stefano Folli, editorialista del Sole 24 Ore, che farà un’analisi dell’attuale situazione economico-politica del nostro paese. Sempre la Clochette ospiterà un interclub dei tre sodalizi il 28 ottobre, per l’arrivo del presidente nazionale Fidal, nonché membro della giunta del Coni, Alfio Giomi, il quale parlerà di “Federazione Italiana di atletica leggera e i giovani oggi, per costruire con loro e per loro un futuro sempre migliore”. Il 30 ottobre infine, sempre alla Clochette, la dottoressa Beatrice Ghillani (giudice di pace a Casalmaggiore) illustrerà cause ed effetti della soppressione degli uffici giudiziari periferici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti