Commenta

Casalmaggiore, cinquanta
ciclisti per apprezzare
il bello della golena

bici3_ev

Una cinquantina di ciclisti hanno preso parte domenica mattina alla passeggiata attraverso il Parco Golena del Po. Un appuntamento organizzato dalla Pro Loco di Casalmaggiore, dall’amministrazione comunale casalese e dalla Provincia di Cremona, che fortunatamente non è stato guastato dal maltempo, se non nell’ultima parte, attorno a mezzogiorno.

I ciclisti, scortati dagli agenti della polizia locale, dalla Croce Rossa e dalle Guardie Ecologiche Volontarie, si sono ritrovati alle 9 in piazza Garibaldi, da dove la carovana è poi partita mezzora più tardi, tempo necessario per verificare che tutti gli iscritti fossero presenti. Il percorso è passato da via Baldesio, dall’argine maestro in direzione ponte ferroviario, lungo la discesa di via Cairoli, in via Azzo Porzio, di nuovo in piazza Garibaldi. La seconda parte del “ring” ha toccato l’argine maestro fino a Borgolieto, con la discesa in golena dalla strada sterrata. A quel punto i ciclisti hanno sostato nel Parco Golena del Po, recentemente sistemato nei percorsi ciclo-turistici, poi hanno proseguito fino all’argine comprensoriale con ritorno verso Martignana di Po, via Alzaia e Lido Po.

Terminata la passeggiata, gli iscritti alla sola biciclettata hanno salutato la compagnia, molti invece sono rimasti per il pranzo presso la Cascina Mitardo, che si trova in zona argine: chi ha aderito anche alla grigliata, previo pagamento di una quota leggermente superiore, ha potuto banchettare con pastasciutta e carne mista, innaffiata da buon vino nostrano. A tutti i ciclisti è stata donata una maglietta ricordo della giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti