Commenta

Minacce alla ex:
nei guai un 42enne
operaio di Viadana

violenza_donne-ev

Il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Viadana, a conclusione di specifiche indagini, ha deferito in libertà un 42enne operaio di Viadana.

L’uomo, C. B., dal 2006 aveva intrapreso un lungo percorso di reiterate condotte di minaccia e molestia al fine di riprendere una relazione sentimentale conclusa. Vittima, la ex convivente G. C. di 39 anni, che per anni ha subito diversificate intrusioni nella sfera individuale.

Il perdurante stato d’ansia aveva convinto la donna, intimorita per la propria incolumità, a rivolgersi agli uomini dell’Arma formalizzando specifica denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti