Commenta

Presentato a Bozzolo
il libro di Puleo sul
trapianto degli organi

libro-bozzolo-ev

Nella foto, la presentazione del libro a Bozzolo

Emozionante incontro letterario nel giardino della residenza signorile della famiglia Casalini a Bozzolo. Il pretesto era quello della presentazione del libro “Il mio cuore ti appartiene” del giovane autore Alessio Puleo che dopo anni di attese e di vane promesse è riuscito a pubblicare un volume dedicato al trapianto degli organi riscuotendo un incredibile successo internazionale.

Accanto a lui un altro giovanissimo talento, Emanuele Botteri medico chirurgo specialista nei trapianti e profondo conoscitore della materia di cui con l’ausilio di diapositive ha fornito un’ampia documentata illustrazione. L’evento è stato organizzato dalla locale sezione dell’Aido e degli Amici del Cuore il cui Presidente Nicola Scognamiglio rappresenta un esempio vivente di come sia possibile continuare una vita nuova con un organo trapiantato nell’organismo.

A margine della riunione, a cui era presente l’assessore Longarotti che ha portato il saluto del Sindaco e dell’intera amministrazione comunale, è stato fatto riferimento a quell’inevitabile condizionamento psicologico che lega per sempre il paziente alla memoria del donatore con un sentimento di riconoscenza che non finirà mai. Pur non potendone conoscere, per una legge inderogabile, mai nessun elemento dì identificazione. Alla fine della serata è stato offerto un rinfresco, consentendo agli intervenuti di continuare ad usufruire della cortesia e gentilezza della famiglia Casalini rimanendo ancora per qualche tempo a godere della suggestiva eleganza della loro seicentesca dimora.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti