Commenta

Gianni da Sidney
ma con il cuore tutto
per Casalmaggiore

defrancesco_ev

E’ una storia molto particolare quella che il sito Casalaschi nel Mondo racconta questa volta: si tratta della storia di un casalese che ormai da anni vive a Sidney, dal 1955 per la precisione. Insomma un migrante non certo dell’ultim’ora…

“Sono Gianni De Francesco” scrive il diretto interessato in prima persona “ho 76 anni e sono originario Friulano ma di cuore Casalasco per la semplice ragione di essere arrivato a Casalmaggiore nel 1946 a 9 anni. Integrato subito sotto il grande Maestro Marcocchi fino alla fine della scuola Agricola Sperimentale nel 1953.

Rimasi orfano all’inizio del 1948 dopo la tragica morte del mio caro babbo appuntato carabiniere che faceva servizio presso l’attuale caserma. Con la piccola famiglia di mamma e sorella si emigrò in Australia all’inizio del 1955 dove ancora risiedo nella città di Sydney. Sono sposato dal 1959 con Gisella (origine Istriana). Abbiamo due figlie Teresa e Wanda e un figlio Davide: grazie a loro siamo nonni 9 volte e bisnonni 2 volte.

Attualmente la mia passione è fare sub e giocare a bocce. Da 40 anni dirigo la mia azienda dove produciamo scambiatori di calore e cisterne a pressione per l’industria Petrolchimica con i più importanti macchinari made in Italy. Nel 2010 è venuta a mancare a 98 anni d’età la mia cara mamma Elena. Grazie all’aiuto di tanti amici ho potuto depositare le sue ceneri nel loculo dove riposa il caro papà nel cimitero di Casalmaggiore dopo una commovente funzione funebre celebrata dal parroco di San Leonardo. Presenti, a rendere omaggio, una delegazione delle benemerite, il comandante della stazione dei Carabinieri e tanti vecchi amici.

Come non si può avere l’amore e il cuore Casalasco! Il mio grande desiderio è di aver salute e forza per poter tornare ogni anno a ricordare i miei cari mamma e papà e per passare “Tempi d’oro con gli amici d’infanzia prima di fare 101”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti