Commenta

Un nuovo mezzo
consegnato alla Oapi
di Martignana di Po

oapi-citroen_ev

Nella foto al consegna della Citroen a Luigia Marchini

Da mercoledì pomeriggio la Oapi (Organizzazione Amici Progetto Insieme), associazione di volontariato con sede a Martignana di Po che vanta 860 trasporti nel corso dell’anno solare 2012 (e numeri simili per il 2013), ha un nuovo mezzo a disposizione.

Si tratta di una Citroen C3 Picasso diesel, del valore commerciale di 21mila euro, che è stata consegnata attorno alle 15 di mercoledì dall’officina Franco Benvenuti di Casalmaggiore, di fianco alla vecchia sede della Coop. E’ il terzo mezzo a disposizione dei volontari martignanesi, rappresentati da Luigia Marchini, assessore ai Servizi Sociali del comune di Martignana, che già hanno in dotazione una Fiat Scudo dotata di pedana per facilitare il saliscendi dei disabili in carrozzina e una Fiat Idea.

“Abbiamo potuto acquistare questo mezzo” spiega Marchini “grazie alle offerte che sono arrivate in associazione: a Martignana, infatti, molto spesso per ricordare un caro defunto non si spendono più soldi in fiori ma, come si suol dire, in opere di bene, come quella che noi volontariamente prestiamo a disabili e anziani con il servizio trasporti”.

La Oapi accompagna pensionati con la bella stagione a fare gite tra Brescia, Mantova, Parma o anche alle Terme di Tabbiano. Ma non è tutto: due ragazzi del casalasco ospiti della Casa del Sole di San Silvestro a Mantova, infatti, usufruiscono proprio del passaggio della Oapi, con due trasporti al giorno per cinque giorni la settimana. “Siamo in zona da vent’anni” ricorda Marchini “e vogliamo ringraziare chi ha aiutato a finanziare tutti i nostri progetti in questo periodo: penso alla Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona, all’Avis e all’Ail Oglio Po. Voglio dire grazie anche all’officina Benvenuti che, tramite contatti con la Citroen, è riuscita ad accordarci un prezzo di favore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti