Commenta

Rugby Viadana in cerca
di riscatto contro
l’Unione Capitolina

viadana-rugby-3ev

Foto Martina Sofo

Lo staff tecnico viadanese ha sciolto le ultime riserve circa il XV iniziale che scenderà in campo sabato alle 14 contro l’Unione Capitolina. L’arbitro designato per il settimo confronto tra le due squadre è il Sig. Bertelli di Ferrara, coadiuvato dai giudici di linea Bono di Brescia e Gobbi di Piacenza, mentre Pulpo sarà il quarto uomo.

“E’ tutta questione di mentalità – sottolinea con decisione coach Rowland Phillips -, dobbiamo essere cinici e cercare di vincere una partita che è molto importante per noi. L’imperativo sarà quello di scendere in campo cercando di essere confidenti nel nostro potenziale e giocare con accuratezza. Padrò in seconda? Una scelta che mi permette di avere un ball carrier in più in campo e di dare continuità a Du Plessis che sta fornendo prestazioni di qualità. Al di là dei singoli – continua Phillips – sarà fondamentale l’approccio mentale, la determinazione sui punti d’incontro e nell’uno contro uno. Su questo aspetto ci tengo molto perché ho potuto vedere la partita che la Capitolina ha giocato con Prato e quello che il risultato non racconta è quanto la squadra romana sia propensa al gioco”.

RUGBY VIADANA: Gennari; Gm. Amadasi, G. Pavan, Pizarro (cap), R. Pavan; Fenner, Kh. Apperley; Du Plessis, Monfrino, Pascu; Horn, Padrò; Cagna, Denti, Cenedese. A dispsoizione: Gatti, Marchini, Coletti, Barbieri, Pelizzari, Travagli, Ke. Apperley, Robertson.

 

© Riproduzione riservata
Commenti