Commenta

Contro la violenza
sulle donne ecco
le iniziative Oglio Po

violenza_donne-ev

Anche il territorio Oglio Po si mobilita per ricordare che il prossimo 25 novembre sarà la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne: i due comuni capofila del comprensorio, Casalmaggiore e Viadana, hanno infatti organizzato una serie di iniziative che è bene rimarcare.

A Viadana domenica 24 novembre alle ore 17.30 in sala Saviola la Commissione Pari Opportunità ha invitato Marzia Schenetti, autrice del libro “Il gentiluomo, una storia di stalking” per parlare proprio di questa opera. Sarà presente anche Claudia Forini, ovvero la presidente della Commissione Pari Opportunità di Mantova. Non solo: lunedì 25, infatti, alle ore 18 a Viadana si terrà, in piazza Manzoni per la precisione, un flash mob, vera e propria moda del momento, ovvero una manifestazione di massa nel corso della quale saranno toccate tematiche importanti che, in questo caso, avranno a che fare con il femminicidio e la violenza sul gentil sesso.

A Casalmaggiore, invece, l’appuntamento sarà principalmente cinematografico: il gruppo Mia (Movimento Incontro Ascolto), che nell’ultimo periodo ha infittito l’agenda soprattutto nel Casalasco, e il comune di Casalmaggiore, hanno organizzato la rassegna “Siamo così”. Si parte giovedì 21 con la proiezione del film “Caramel” di Nadine Labaki, che tratta con delicatezza temi di scottante attualità come la guerra, la convivenza tra cristiani e musulmani, la diversità tra etnie sempre dal punto di vista delle donne che lavorano in un salone di bellezza a Beirut; si continua giovedì 28 con “La giusta distanza” di Carlo Mazzacurati, ambientato nel Polesine, che tratta il rapporto tra una bella maestra elementare, un meccanico straniero “integrato” e un giornalista diciottenne; si chiude giovedì 5 dicembre con “La bicicletta verde” di Haifaa Al-Mansour, dove il velocipede del titolo è simbolo di emancipazione, essendo un mezzo riservato, in Arabia Saudita, ai soli uomini. L’appuntamento per le tre proiezioni, che trattano tematiche prettamente femminili, è all’Auditorium Santa Croce di via Porzio alle ore 20.30 con ingresso gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti