Un commento

Il Casalasco si
mobilita per Renzi e
per “cambiare verso”

renzi_ev

Saranno Luciano Toscani, ex sindaco di Casalmaggiore che ha preso parte più di una volta alle assemblee cremonesi del Pd, e l’ex presidente della Provincia di Cremona, oltre che ex sindaco della città del Torrazzo, Giancarlo Corada a tirare la volata a Matteo Renzi nel Casalasco verso la segreteria nazionale del Partito Deomocratico.

L’incontro di venerdì 15 dicembre alle ore 21 presso l’Istituto Santa Chiara di via Formis a Casalmaggiore servirà infatti a sancire la costituzione dei comitati Matteo Renzi, che già esistono a Viadana e in zona Oglio Po, anche nel Casalasco. L’intento è di creare un punto di riferimento, in vista delle ormai imminente primarie del Pd, che si terranno l’8 dicembre e che vedono Renzi, sconfitto alle ultime consultazioni da Pierluigi Bersani, in netto vantaggio rispetto a tutti gli altri candidati. “Il Casalasco cambia verso” è il titolo della serata, che riprende lo slogan nazionale di appoggio a Renzi “L’Italia cambia verso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • matteo78

    Corada???? Il nuovo che avanza!