Commenta

Ciclovie tra Oglio
e Po: cosa si muove?
Se ne parla a Viadana

pista_ciclabile-ev

Le piste ciclabili già realizzate e quelle che sono nei progetti delle Amministrazioni pubbliche. Una specie di radiografia su questo argomento sarà al centro di un incontro programmato nella sala Saviola all’interno del Muvi di Viadana che si svolgerà mercoledì 20 novembre alle ore 18.

“Le Ciclovie tra l’Oglio e il Po” è il titolo della conferenza alla quale parteciperanno Alessandro Bignotti, presidente del parco Regionale Oglio Sud, che parlerà del piano della modalità ciclistica regionale, Valentina Nani, che invece illustrerà il piano integrato d’area “Isole e foreste” e Annarosa Rizzo, che spiegherà le ciclovie (Vento ed Eurovelo) e le opportunità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente.

L’assessore all’ambiente e viabilità Adriano Saccani porterà i saluti ribadendo il parere favorevole del Comune di Viadana sull’opportunità di insistere sulla realizzazione delle piste ciclabili, annunciando tra l’altro la ripresa dei lavori per il secondo tratto della ciclabile tra San Matteo e il ponte in barche che completerà così il tragitto a suo tempo realizzato.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti