Commenta

Kramer e la moda
anni ’50: in mostra al Bijou
per un’altra settimana

Nella foto, l’inaugurazione della mostra

Il termine della mostra “La mia donna si chiama desiderio”, dedicata dal Museo del Bijou di Casalmaggiore al celebre musicista Gorni Kramer, nato a Rivarolo Mantovano cento anni fa, e alla moda degli anni Cinquanta, grazie alla disponibilità dei prestatori dei cimeli esposti, verrà prorogata di una settimana.

Il pubblico avrà dunque tempo fino a domenica 24 novembre per ammirare in Sala Zaffanella spartiti, dischi e cimeli del musicista mantovano, abiti, bijoux ed ornamenti di un decennio straordinario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti