Ultim'ora
Un commento

Rotaract, oltre cento soci
alla distrettuale casalasca e
un service pro-colonia

Nella foto, i lavori a Palazzo Forti

Casalmaggiore, Viadana, Sabbioneta: la triangolazione entro cui sorge il Rotaract CVS presieduto da Alessandra Fazzi ha organizzato per questo week end la seconda assemblea distrettuale dell’anno sociale 2013/2014. Un evento importante in ambito rotaractiano, che ha radunato nel comprensorio circa centoventi giovani, impegnati in un laborioso sabato pomeriggio a votare, tra le altre proposte, quella del service distrettuale.

A Palazzo Forti, a Sabbioneta, alla presenza di Alessandro Marini, delegato Rotary per il distretto 2050, del decano Enzo Cossu, Pdg (Past Distrect Governor) decano, e del presidente Rotary CVS Mario Fazzi, è stato approvato un progetto riguardante la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione per la disostruzione infantile: sarà questo il prossimo service distrettuale, volto al finanziamento di corsi specifici (tenuti ad esempio da Croce Rossa o Protezione Civile) che possano insegnare alla cittadinanza ad apprendere le manovre di disostruzione da praticare sui bambini in caso di emergenza.

Un service che impegnerà tutti i 26 Rotaract del distretto presenti nello scorso week end nel casalasco: molti i giovani rotaractiani che hanno soggiornato a Casalmaggiore, dopo aver preso parte anche alla conviviale di sabato sera presso Villa Ferrari a Gussola. Proprio in quell’occasione è stato presentato uno dei nuovi service del Rotarac padrone di casa, il Casalmaggiore Viadana Sabbioneta: “Porta un bambino al mare”, indirizzato al finanziamento di una o più quote di iscrizione alla prossima colonia per minori del comune casalese. Un’idea particolarmente applaudita dai Rotaract del distretto presenti a Gussola. Il contributo, frutto di diverse iniziative a sfondo benefico, verrà consegnato ai Servizi Sociali di Casalmaggiore e permetterà ai minori le cui famiglie versano in difficili condizioni economiche di poter comunque vivere un turno vacanza presso la Casalmare di Forte dei Marmi.

L’intenso week end rotaractiano si è concluso domenica all’Hotel Bifi con il camp di formazione per gli aspiranti ed il seminario sul mondo del lavoro per i soci.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti