Commenta

Violenza sulle donne,
al via il cineforum
a Casalmaggiore

Nella foto, un’immagine del film “Caramel” di Nadine Labaki

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, in programma il 25 novembre, il comune di Casalmaggiore – assessorato alle Pari Opportunità – e l’Associazione MIA – Movimento Incontro Ascolto -, in collaborazione con il CPS dell’Ospedale Oglio Po e patrocinato dall’Azienda Ospedaliera di Cremona, organizzano la seconda edizione della rassegna cineforum che quest’anno ha come titolo “Siamo Così”.

“La prima – spiega l’assessore alla partita, Paola Daina – ha avuto un buonissimo successo. Quest’anno la rassegna prevede tre appuntamenti e si inserisce all’interno di un percorso fatto di incontri e riflessioni che insieme, comune ed associaizone MIA, stanno promuovendo sul territorio, al fine di sensibilizzare sempre di più la cittadinanza, con uno sguardo e un’attenzione particolare alle giovani generazioni, sui temi della prevenzione e del contrasto al fenomeno della violenza contro le donne”.

Primo film, “Caramel” di Nadine Labaki, in programma giovedì 21 alle ore 20,30 in auditorium Santa Croce a Casalmaggiore. Sette giorni dopo, sempre in auditorium alle 20,30, “La giusta distanza” di Carlo Mazzacurati. Giovedì 5 dicembre, stesso posto stessa ora, verrà proiettato “La bicicletta verde” di Haifaa Al-Mansour. L’ingresso è gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti