Commenta

L’Andos Oglio Po
piange Azzurra Rossi,
scomparsa a 59 anni

rossi-casalmaggiore_ev

L’Andos Oglio Po e la sezione di Casalmaggiore in particolare piangono la morte di Azzurra Rossi, 59 anni, spirata alle 4 della notte tra mercoledì e giovedì presso la casa di cura San Camillo di Cremona, dove era stata trasportata martedì per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

Il 26 maggio scorso, durante la festa del ventennale dell’associazione che riunisce le donne operato al seno, Azzurra aveva festeggiato, con tanto di targa ricordo consegnata a Sabbioneta, l’anniversario di matrimonio con il marito Lino Germani (anch’egli premiato), che ora la piange assieme al figlio Fabio, al padre Antonio e a tutti i parenti.

Casalinga da una vita, Azzurra era stata operata al seno nel 2000 e, dopo avere passato la convalescenza, subito si era iscritta all’Andos, divenendo presto la segretaria della sezione di Casalmaggiore. “Si è sempre dedicata anima e corpo all’Andos, fino alla fine, anche se era malata da tempo” la ricordano le amiche e le compagne dell’associazione.

Il funerale di Azzurra Rossi sarà celebrato sabato alle ore 9.30 a Santo Stefano a Casalmaggiore. Venerdì alle 18.15 verrà invece recitato il rosario in sua memoria presso la camera mortuaria dell’ospedale Oglio Po.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti