Commenta

Viadana, madre del
sindaco in serie condizioni:
anticipato il bilancio

consiglio-viadana_ev

Nella foto un’immagine d’archivio del consiglio comunale di Viadana

Il consiglio comunale di Viadana di venerdì sera, iniziato alle ore 19, ha subito uno stravolgimento rispetto all’ordine del giorno iniziale per una notizia che ha colpito in modo drammatico il sindaco Giorgio Penazzi: la madre del primo cittadino versa infatti in gravi condizioni tanto che, come Penazzi ha spiegato all’assemblea, che l’ha ascoltato in rispettoso silenzio, la presenza dello stesso primo cittadino in consiglio sarebbe stata limitata.

Il sindaco ha comunque voluto partecipare all’assemblea politica, chiedendo di anticipare il punto più importante, quello relativo all’assestamento di bilancio, inizialmente previsto a metà della seduta. Il consesso politico non ha opposto obiezioni votando la richiesta e, subito dopo la discussione del punto, il sindaco tornerà a casa per seguire quelle che sembrano essere le ultime ore della madre.

E’ stato dunque rinviato anche l’aperitivo a base di tapas che lo chef viadanese di stanza a Fuerteventura Simone Paglia ha preparato per l’assemblea. L’aperitivo dovrebbe tenersi subito dopo la discussione del punto, così come la premiazione del ragazzo viadanese che lavora in Spagna. Certo è un peccato che un consiglio comunale che doveva iniziare in un clima festoso sia invece cominciato in modo mesto. Impossibile però non partecipare, anche da parte degli avversari politici, al triste momento che sta vivendo il sindaco, che ha incassato la solidarietà dell’assemblea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti