Commenta

La storia di Almerilda,
sposa a 69 anni
e ora cittadina italiana

brasiliani_ev

Quella di venerdì è stata una mattinata davvero speciale per la signora Almerilda De Raul Silva, 74 anni, orginaria dello stato Espirito Santo, nella parte sudorientale del Brasile, che è diventata infatti ufficialmente cittadina italiana.

Curiosa la storia di questa donna che viveva fino a pochi anni fa a Ronco Campo Canneto, nel parmense. Proprio qui, tramite amici comuni, ha conosciuto Enore Celoni, 81enne di Vicobellignano, felicemente pensionato dopo avere lavorato come autotrasportatore alla Sadepan di Viadana e vedovo dopo il primo matrimonio.

Celoni ha conosciuto la signora Almerilda e se ne è innamorato, venendo ricambiato: tutto questo è accaduto dieci anni fa, mentre cinque anni fa i due sono convolati a giuste nozze. Da lì è poi partita la richiesta di cittadinanza e venerdì mattina il sindaco Claudio Silla ha ufficializzato la pratica in comune, consegnando a Almerilda, festeggiata dalla figlia e dalla nipote, che abitano a Ronco Campo Canneto, la bandiera italiana e la costituzione. La donna è stata ritratta in diverse pose che la vedono felice, mentre sventola il nostro tricolore. Almerilda ed Enore abitano da cinque anni ormai a Vicobellignano, mentre come detto il resto della famiglia di Almerilda, tutta brasiliana, vive ancora nel parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti