Commenta

Casalmaggiore, salta
il Consiglio per verifiche su
trasformazione Concass

concass-ev

Nella foto, la sede del Concass

Era stato convocato appositamente per approvare la trasformazione del Consorzio Casalasco Servizi Sociali in azienda speciale consortile. Il consiglio comunale programmato per lunedì 9 dicembre alle ore 19, è però stato revocato a due giorni dalla seduta.

Il presidente del consiglio comunale di Casalmaggiore, Calogero Tascarella, nell’avviso di revoca della prossima adunanza precisa che nel frattempo si è appresa “la necessità di condurre ulteriori approfondimenti sulla trasformazione del Consorzio di funzioni Con.Ca.S.S. con il consulente incaricato al fine di addivenire alla corretta stesura degli atti correlati”. Sono quindi sorti alcuni problemi interpretative che potrebbero far propendere il comune verso altri tipi di trasformazioni del Concass, non più in azienda speciale consortile. Un passaggio che aveva già ottenuto il voto favorevole in altri consigli comunali casalaschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti