Commenta

Anche il calcio aiuta
l’ospedale Oglio Po:
amichevole benefica

amichevole_ev

Un nuovo impegno sportivo dedicato all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano: dopo la raccolta fondi della Maratonina di Santa Lucia e l’iniziativa del calendario 2014 con le atlete della Pomì Volley, tocca al calcio.

Domenica 15 dicembre presso il campo sportivo Baslenga di Casalmaggiore (peraltro libero da impegni: la Casalese gioca a Bibbiano contro la capolista nel pomeriggio) si sfideranno la selezione degli Amici dell’ospedale Oglio Po (maglia bianco-rosso-blu) e la selezione Save the Bobby (maglia giallo-verde), centauri di Viadana che si radunano ogni anno per il motoraduno ma che stavolta giocheranno invece a pallone. Il fischio d’inizio del match organizzato da Rino (all’anagrafe Teodoro Bulgarella) è previsto alle 10.45 salvo maltempo.

Le offerte che saranno devolute all’ingresso dello stadio contribuiranno ad aiutare l’associazione Amici dell’Oglio Po. L’evento è sponsorizzato dal comune di Casalmaggiore, dall’Avis Casalmaggiore, dalla Padana Soccorso, dagli Amici dell’Ospedale Oglio Po, dall’Uc Casalese e dal gruppo Save the Bobby. Dopo la partita sarà possibile fermarsi a pranzo, nel salone dell’Avis vicino al campo Baslenga. E’ però indispensabile per prendere parte al pranzo la prenotazione al numero 348-8164415.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti