Commenta

Martignana, donna cade
dalla bici elettrica:
finisce in ospedale

caduta-bici-elettrica-ev

Nella foto, la bici elettrica della donna finita in ospedale e il luogo dell’incidente

E’ caduta in maniera rovinosa, mentre era in sella ad una bicicletta elettrica. Ha avuto qualche momento di smarrimento, poi è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno allertato il 118 spaventati dal fatto che inizialmente fosse stesa a terra inerme. Una donna sulla sessantina, di origine straniera (dell’Este Europa), è finita all’ospedale Maggiore di Cremona nel pomeriggio di sabato. Intorno alle ore 14, in via Berdellina, a Martignana di Po, la signora è accidentalmente caduta dalla bici destando la preoccupazione di alcuni testimoni.

Sul posto è intervenuto il Radiomobile dei Carabinieri di Casalmaggiore, di passaggio poco dopo l’incidente. Gli uomini dell’Arma hanno atteso l’arrivo della Padana Soccorso e di un’automedica: la donna, dapprima in stato confusionale, con escoriazioni al volto e difficoltà di comunicazione, è stata medicata e trasportata al pronto soccorso del Maggiore di Cremona, per accertamenti.

All’arrivo in ospedale le condizioni della signora sono parse meno preoccupanti del previsto. Restano da chiarire le cause della caduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti