Commenta

Si sente male dal
Giudice di Pace:
interviene il 118

infortunio-gdp_ev

Nella foto, i sanitari soccorrono l’imputata

Intervento del 118 lunedì mattina presso l’aula del Giudice di Pace di Casalmaggiore. A sentirsi male è stata un’imputata, A. R., 76enne, residente in città, giunta nei locali di via Aurelio Saffi per un’udienza che la vede contrapposta al sindaco di Torricella del Pizzo Emanuel Sacchini. La donna è accusata di ingiurie e minacce.

L’udienza è stata sospesa intorno alle ore 11, quando l’anziana ha dichiarato al Gdp Beatrice Ghillani di sentirsi male. La stessa A. R., qualche mese fa, aveva avuto un improvviso malore. Sul posto sono giunti quindi i sanitari della Padana Soccorso. Dopo le prime cure, la 76enne, visibilmente agitata nonostante i primi accertamenti non lasciassero intendere nulla di grave, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano.

Lo stesso Giudice di Pace Beatrice Ghillani ha ammesso che non si è trattato del primo caso di intervento del 118 in aula: di pochi mesi fa infatti un altro malessere di un imputato dovuto al gran caldo del periodo estivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti