Commenta

Bozzolo, non si placa
l’ondata di furti: via
anche scarpe e tuta

municipio-bozzolo_ev

Il paese di Bozzolo continua ad essere sotto l’assedio dei ladri. Martedì pomeriggio è toccato ad altre due abitazioni tra cui quella della responsabile dell’ufficio tributi del Comune di Bozzolo. La casa di Elisabetta Salandini, situata in via Ungaretti, è stata “visitata” in un brevissimo lasso di tempo, durante il quale però i ladri hanno messo completamente sotto sopra le stanze, portandosi via cinque paia di scarpe e una tuta da ginnastica.

“Quando sono tornata” ha raccontato la derubata “era come se fosse scoppiata una bomba in casa mia. Tutto era sottosopra, uno sconvolgimento incredibile come se fosse passata una banda di vandali”. L’assenza dell’impiegata è durata dalle 17 alle 18, un periodo in cui evidentemente i malviventi hanno avuto modo di agire indisturbati. “In passato i ladri erano già stati nelle abitazioni vicine e la mia era stata risparmiata. Adesso si sono rifatti, purtroppo”. La donna spiega di non tenere più in casa, né ori né argenti, per questo i malviventi, non avendo trovato nulla di valore, si sono decisi a portare via cinque paia di scarpe e una tuta sportiva. “Hanno spaccato una finestra e sono entrati da lì facendo passare tutta la casa dalla soffitta al garage lasciando poi una gran confusione”.

Un altro furto va invece registrato in una casa poco distante sempre nella zona dell’Ospedale, ormai presa costantemente di mira. Qui i ladri hanno avuto più fortuna depredando la famiglia di tutto quello che han trovato, ovvero soldi, gioielli e altri oggetti ai quali i legittimi proprietari erano legati affettivamente. Anche in questo caso nessuno ha visto né sentito nulla, nonostante i ladri abbiano agito in pieno giorno. Unico segno che qualcosa era accaduto, a parte le condizioni delle stanze verificate dai componenti della famiglia al rientro a casa, il comportamento della cagnolina che sotto il portico aveva distrutto decine e decine di giornali, quasi certamente a causa dell’agitazione provata nel vedere i ladri mentre entravano in casa rompendo la finestra.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti