Commenta

Torre de’ Picenardi
chiude le festività con
un applaudito spettacolo

epifania-torre-ev

Nella fotogallery, le esibizioni ed il pubblico presente nella chiesa parrocchiale di Torre de’ Picenardi

TORRE DE’ PICENARDI – È “L’Angelo Gabriele” il titolo dello spettacolo andato in scena lunedì pomeriggio, giorno dell’Epifania, a partire dalle ore 15.30 nella splendida cornice della chiesa parrocchiale di Torre de’ Picenardi, gremita di spettatori. Il tema fondamentale della recita è stato una rievocazione divertente della Natività, osservata dal punto di vista degli angeli.

Hanno partecipato alla rappresentazione 23 ragazzi del catechismo, coordinati dalle catechiste Vittorina LombardiMaria Enrica LambriLina Cornelli, Clarissa CortelliniSuor Emilia, che hanno proposto al pubblico numerose scene recitate, alternate da alcuni brani natalizi, eseguiti dall’insegnante di chitarra Tiberio Panzi e dai vari Ferniani, Capelli, Donati, Guarneri e Scomparin. Al termine dello spettacolo il parroco Natalino Tibaldini ha impartito la benedizione a tutti i presenti ed ha consegnato un piccolo riconoscimento ai bambini che hanno realizzato il presepe nelle proprie abitazioni.

La giornata di festa si è conclusa con l’inaspettato arrivo della befana che, per la felicità dei bambini presenti, ha consegnato alcuni dolciumi. Numeroso il pubblico presente che, mediante ripetuti applausi, ha manifestato grande consenso nei confronti dell’appuntamento di chiusura delle festività natalizie di Torre de’ Picenardi.

E. G.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti