Un commento

Capodanno “caldo”:
botti, fuochi e anche
proiettili (a salve)

proiettile_ev

Nella foto uno dei bossoli ritrovati

CASALMAGGIORE – La polemica dei botti di Capodanno e dell’ordinanza del comune di Casalmaggiore di divieto dell’utilizzo di petardi e similari non rispettata ha tenuto banco sulle pagine dei giornali e tra gli argomenti dell’opinione pubblica nei primi giorni del nuovo anno. Un rinvenimento molto particolare, e per certi versi anche inquietante, è emerso invece nei giorni scorsi: in via Baldesio, via molto centrale, come noto, essendo una delle vie “in uscita” da piazza Garibaldi, sono stati ritrovati alcuni bossoli di pistola.

Va detto, a onor del vero e per tranquillizzare da subito i lettori, che si tratta di proiettili a salve, dunque teoricamente non pericolosi e privi di polvere da sparo: di fatto, sono stati sparati quasi certamente da una pistola scacciacani (o pistola da starter, per intenderci), il che ridimensiona concretamente l’episodio.

Rimane però un po’ di inquietudine al pensiero che qualcuno, per festeggiare l’anno nuovo, abbia deciso di prendere in mano una pistola, per quanto caricata a salve, e si sia messo a sparare. Ripetiamolo: probabilmente è molto più pericoloso un petardo, specie se di “grosso calibro”, ma il gesto in sé va comunque condannato, perché rimanda a una dimensione non certo tranquillizzante. Ed è vero che a Capodanno si va sempre un po’ sopra le righe, ma c’è modo e modo anche di esagerare. Un ritrovamento che, peraltro, conferma i momenti di paura vissuti dagli animali a quattro zampe durante la notte di Capodanno e rischia pertanto di gettare altra benzina sul fuoco della polemica.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • marco

    riguardo al ritrovamento di alcuni bossoli di “pistola” sparati per festeggiare l’ultimo dell’anno, si tratta effettivamente di munizioni a salve caricate con polvere da sparo, ma assolutamente di libera vendita e per la loro forma e tipo di calibro 8mm non possono essere usati in una pistola o revolver (vera) denominata arma comune da sparo, ma in armi giocattolo (scaccia cani).
    quindi tranquillizziamo quelle persone che si sono preoccupate del gesto di una persona che si è messo a sparare fuori dalla finestra con un giocattolo.