Commenta

Due venditori litigano
per il posto bancarella
Arrivano i vigili

mercato-casalbellotto_ev

Nella foto l’intervento della Polizia Locale

CASALBELLOTTO (CASALMAGGIORE) – E’ un piccolo mercato ma, nonostante le dimensioni ridotte, crea ugualmente problemi al punto da rendere necessario l’intervento delle forze dell’ordine. E’ successo mercoledì mattina a Casalbellotto ma da quanto si apprende capita già da diversi mercoledì a questa parte.

Nella piazza davanti alla Farmacia si installano la mattina presto non più di due o tre banchi per dare alla popolazione della frazione la possibilità di rifornirsi dei prodotti di prima necessità tra cui abbigliamento, alimentari e frutta. Il problema nasce proprio tra due banchi di frutta e verdura, ognuno di quali vorrebbe esporre nello stesso punto. Una commerciante di Viadana si sarebbe sentita dire da un concorrente proveniente dal territorio bresciano di spostarsi perché quel posto lo voleva lui. La donna per niente disposta a cedere ha discusso un po’, decidendosi poi a chiamare i Vigili di Casalmaggiore che una volta sul posto hanno provveduto a controllare i documenti di tutti gli ambulanti.

Nel frattempo il fruttivendolo bresciano aveva già raccolto la sua mercanzie sul furgone andandosene via e rinunciando al mercato di Casalbellotto. L’uomo probabilmente s’è andato a cercare un altro posto, ma a quell’ora – erano ormai le 10 – la sua mattinata lavorativa era ormai compromessa.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti